Di Maio: Charter con i migranti? “Non so chi abbia autorizzato questa cosa”

546

Agenpres. “Io, sinceramente, questa cosa dei charter con i migranti che arrivano in Italia non so chi l’abbia autorizzata perché sui “secondary movement”, che erano il tema su cui si discuteva come Italia in Europa e che ci chiedeva la Germania, non è stato sottoscritto nessun accordo”, –  ha dichiarato Luigi Di Maio  -. “Adesso vediamo cosa accadrà ma – ha aggiunto – per fare queste cose ci vogliono gli accordi”.