L’Inps rende noti alcuni dati relativi al Reddito di inclusione (Rei)

2749
Agenpress. L’Inps rende noti alcuni dati relativi al Reddito di inclusione (Rei) derivanti dal sistema di Monitoraggio attivato dall’istituto. Le famiglie che hanno ricevuto un beneficio economico legato al reddito di inclusione nei primi nove mesi del 2018 sono state 379.000, coinvolgendo più di un milione di persone: “la maggior parte dei benefici vengono erogati nelle regioni del sud (69%)” per il 72% delle persone coinvolte. Il 47% dei nuclei beneficiari di ReI, che rappresentano oltre il 51% delle persone coinvolte, risiedono in sole due regioni: Campania e Sicilia.
Il 10% dei nuclei percettori del ReI è extracomunitario, per cittadinanza del richiedente la prestazione, e di questi si evidenzia un’incidenza del 30% nelle regioni del Nord.
Il tasso di inclusione del ReI, ovvero il numero di persone coinvolte ogni 10.000 abitanti, risulta a livello nazionale pari a 184; raggiunge i valori più alti nelle regioni Sicilia, Campania e Calabria (rispettivamente pari a 540, 517, 389) ed i valori minimi in Friuli Venezia Giulia ed in Trentino Alto Adige (pari in entrambi i casi a 23).
Nel mese di luglio 2018 si registra un incremento dei “nuovi” nuclei beneficiari di ReI del 76% rispetto al mese di giugno.
L’importo medio mensile erogato nel periodo gennaio-settembre 2018, pari a 305 euro, risulta variabile a livello territoriale, con un range che va da 239 euro per i beneficiari della Valle d’Aosta a 336 euro per la Campania.

Tavola 1 – Percettori di ReI per regione
ReI gennaio – settembre 2018 SIA IV bimestre 2018 senza pagamenti ReI nel periodo gennaio-agosto 2018
 

Regione e Area geografica

 

Numero nuclei

 

 

Numero persone coinvolte

 

 

Importo medio mensile del ReI

 Numero nuclei  

Numero persone coinvolte

 

Importo medio mensile

Piemonte 18.780 46.727 265,98 463 1.734 226,69
Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste 345 838 238,90 10 34 205,39
Lombardia 26.446 73.867 266,65 804 3.257 228,35
Trentino-Alto Adige/Südtirol 781 2.440 295,60 12 46 162,89
Veneto 8.526 23.305 264,42 284 1.133 221,16
Friuli-Venezia Giulia 1.132 2.801 253,71 126 431 212,58
Liguria 6.429 15.651 258,36 104 374 215,06
Emilia-Romagna 8.170 22.231 264,36 536 2.071 226,26
Toscana 12.140 32.967 268,41 257 975 233,00
Umbria 3.358 9.360 277,82 66 230 236,60
Marche 4.504 12.408 266,41 150 584 232,38
Lazio 26.779 73.452 289,23 767 2.848 231,89
Abruzzo 6.697 17.389 272,61 163 596 238,36
Molise 2.362 6.315 278,86 33 110 221,45
Campania 90.525 301.530 335,82 2.570 10.565 258,22
Puglia 27.198 76.467 302,27 924 3.208 223,39
Basilicata 3.138 7.725 267,98 46 175 227,44
Calabria 26.290 76.123 296,01 594 2.281 235,69
Sicilia 87.568 271.270 324,42 2.402 9.474 246,59
Sardegna 17.389 42.030 268,12 487 1.775 233,99
Italia 378.557 1.114.896 304,66 10.798 41.901 239,58
Nord 70.609 187.860 265,24 2.339 9.080 224,80
Centro 46.781 128.187 281,26 1.240 4.637 232,43
Sud e Isole 261.167 798.849 317,83 7.219 28.184 245,59