Comune di Roma, R. Mussolini (Lista Civica “Con Giorgia”): Tiberis? Fallimento che sa di danno erariale

731

Agenpress. “La natura abusiva della spiaggia Tiberis, che il  Mibac chiede oggi a viva voce di smantellare, è l’ennesima riprova della più totale incapacità della Giunta Raggi, che dimostra di non conoscere neanche l’ABC dell’Amministrazione. E a pagarne le spese, come di consueto, sono i romani”.   

Così Rachele Mussolini, consigliere comunale della lista civica “Con Giorgia”, e Federico Rocca, responsabile nazionale Enti Locali di Fratelli d’Italia.

 

“Era evidente che l’allestimento dell’arenile, fatto a pochi giorni di distanza dalla calura ferragostana, fosse un’operazione di facciata, i cui costi tra l’altro sono stati anche molto esosi. Ma scoprire oggi che il tutto non è stato mai autorizzato dalla Soprintendenza del Ministero dei Beni Culturali e che ha anche danneggiato lo stato dei luoghi, messo a rischio seriamente la vulnerabilità del paesaggio e trascurato gli argini novecenteschi di quel tratto di fiume, ha davvero dell’inverosimile”.

 

“L’operazione messa in campo dal Governo a 5 Stelle ha tutte le sembianze del flop, reso ancora più grave dal massiccio danno erariale che si profila all’orizzonte”. Concludono così Rachele Mussolini, consigliere comunale della lista civica “Con Giorgia”, e Federico Rocca, responsabile nazionale Enti Locali di Fratelli d’Italia.