La California è in fiamme

452

Agenpress. La California brucia ancora, da Nord a Sud. Le fiamme si sviluppano ad una velocità impressionante. E’ salito a nove vittime il bilancio degli incendi con quasi 7 mila abitazioni distrutte e oltre 150mila persone evacuate.

Ad essere maggiormente colpita dal fuoco è la rinomata località di Malibù che si affaccia a sud sull’Oceano Pacifico, dove si trovano le ville di tantissimi personaggi noti.

I danni causati dagli incendi sono enormi: strutture aziendali andate completamente distrutte. Le tv locali mostrano persone in fuga in preda al panico. In molte aree i soccorsi non sono ancora arrivati per la difficoltà di raggiungerle, e i residenti abbandonano spontaneamente le loro case e le loro automobili fuggendo a piedi.