California. Sale a 71 il numero delle vittime. Mille i dispersi. Attesa visita di Trump

692

Agenpress – E’ salito a 71 il numero dei morti degli incendi in California, mentre il numero dei dispersi ha ormai superato i mille. Attesa una visita del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, che effettuerà un sopralluogo sui luoghi che hanno subito i maggiori danni nell’incendio con il maggior numero di vittime da un secolo a questa parte. E potrebbe trovarsi ad affrontare il dolore e la rabbia dei sopravvissuti.

In una intervista che andrà in onda su Fox News Sunday, Trump ha detto di essersi sorpreso nel vedere immagini di vigili del fuoco intenti a rimuovere della sterpaglia vicino a un incendio, aggiungendo che “avrebbe dovuto essere tolta prima”.

Venerdì sono stati trovati otto corpi, portando il totale a 71, mentre il numero dei dispersi è aumentato da 631 a a oltre mille, anche se lo sceriffo Kory Honea ha spiegato che alcuni nomi sull’elenco potrebbero essere duplicati o scritti in modo diverso, o potrebbero essere di persone sfuggite ai roghi senza sapere di essere nella lista o che non hanno chiesto di essere cancellate una volta ritrovate. “Stiamo ancora ricevendo chiamate e visionando email”, ha aggiunto lo sceriffo.