Di Maio: parlare di inceneritori oggi è molto “vintage”

668

Agenpress. “Credo che come sempre alla fine tutte le diversità di vedute nel governo si superano. Quando ci vediamo e ci mettiamo al tavolo alla fine si va sempre va avanti. Ma oggi parlare di inceneritori è come parlare della cabina telefonica col telefono a gettoni. Qualcuno può essere anche ancora affascinato dal vintage ma sempre vintage rimane”.

Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio ritornando sulle polemiche all’interno del Governo sulla questione rifiuti in Campania.