Ilva, Civati: Proteste tarantini? I vaffa fanno dei giri immensi e poi ritornano

446

Agenpress. “I vaffa fanno dei giri immensi e poi ritornano. Sono molte le cose su cui il Movimento 5 Stelle aveva caricato tutta la propria feroce propaganda negli anni scorsi. Infrastrutture da bloccare, impianti da chiudere immediatamente, sfide da rovesciare. E invece stiamo assistendo al contrario”.

Lo dichiara Giuseppe Civati, fondatore di Possibile, commentando la protesta dei Genitori Tarantini che hanno scritto una lettera al vicepremier Di Maio, chiedendogli un ‘vergogna day’ per le promesse mancate.

“Lo stiamo vedendo con quanto accade a Taranto – aggiunge Civati – ma l’elenco è piuttosto lungo, nonostante il governo sia nato da meno di sei mesi. Tanto per citare un esempio, restando comunque in Puglia, il Tap andrà avanti. Ed è evidente che l’ambiente era solo un titolo da inserire nella campagna elettorale del Movimento 5 Stelle”.