martedì, Ottobre 27, 2020
Home Cronaca Di Maio: “La macelleria sociale che l’Europa ci chiede non è possibile”

Di Maio: “La macelleria sociale che l’Europa ci chiede non è possibile”

539

Agenpress. Gli italiani sono passati negli ultimi 10 anni per riforme del lavoro, aumento dell’Iva, riforma delle pensioni, aumento delle tassazioni per le imprese e tutti i politici ci dicevano che erano misure che ci chiedeva l’Europa.

Io credo in una Unione Europea solidale che porta avanti i suoi principi, però la macelleria sociale che ci stanno chiedendo non è possibile. Dialogheremo senza rinunciare ai diritti degli italiani.

Così in una nota il vicepremier Luigi Di Maio.