Tsunami: più di 15 mila il numero degli sfollati. 429 i morti e 1485 i feriti

402

Agenpress. L’Indonesia non ha neppure il tempo di ricordare le centinaia di migliaia di morti del 2004, che già si trova ad affrontare la devastazione per lo tsunami di sabato 22 dicembre che ha causato almeno 429 vittime e 1485 feriti. Migliaia gli sfollati e si cercano ancora i dispersi.

Tramite comunicato stampa, Andrea Iacomini – Portavoce di UNICEF Italia, ha fatto sapere che “Il numero dei dispersi continua a crescere” così come quello degli sfollati che aumenta di ora in ora. Tra gli sfollati, tantissimi bambini rimasti soli. Grande la preoccuopazione e lo sforzo degli operatori UNICEF in loco, con il supporto del Governo, per ricongiungere le famiglie. “UNICEF Indonesia – conclude il comunicato – sta fornendo in queste ore kit sanitari e reti da letto e collabora con le autorità locali per la fornitura di cibo e alimenti nutrizionali”.