venerdì, Agosto 14, 2020
Home Cronaca Meloni: “Non si può morire per una partita di calcio”

Meloni: “Non si può morire per una partita di calcio”

673

Agenpress. Non si può morire per una partita di calcio, durante il Natale. Lo sport è passione, lealtà e rifiuta ogni forma di violenza.

Gli episodi di violenza di Milano, finiti in tragedia, ci lasciano sconcertati: mi auguro che gli inquirenti possano fare chiarezza tempestivamente e che i responsabili paghino. Tolleranza zero contro chi trasforma giornate di sport e di festa in campi di battaglia.

Così, in una nota, la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.