Gregori (PD) Il Presidente Conte non faccia altri annunci su Roma. La Capitale ha bisogno di certezze

353

Agenpress. La situazione a Roma è drammatica, una delle poche città metropolitane europee rimasta senza un progetto di sviluppo strategico e in grave crisi socio economica, oltre ad essere sprofondata nel degrado più assoluto con i rifiuti che invadono i luoghi più belli del mondo, le strade colabrodo e i trasporti al collasso. Roma ha veramente necessità di un cambio di passo e va condiviso con tutte le parti politiche.

Il Partito Democratico ha presentato in Parlamento una riorganizzazione della capitale che potrebbe migliorare la gestione amministrativa. Si parta da li e si faccia presto. La Capitale per tornare la vetrina del Paese ha necessità di essere amministrata con competenza, inclusione e condivisione, il Presidente Conte se vuole veramente rilanciare la Capitale come vetrina del Paese, prenda atto del fallimento politico della Sindaca e inizi un percorso di confronto con tutte le parti politiche. Roma non può più aspettare.

Così in una nota Augusto Gregori, responsabile dello sviluppo economico del Partito Democratico di Roma.