Ue, Maullu(FdI): “Juncker dà colpo di grazia a Europa dei burocrati”

425

Agenpress. “L’Europa degli eurocrati inizia a scricchiolare, ormai è un dato di fatto. Le parole di Juncker sulle politiche di austerità, definite “avventate”, rappresentano un segnale chiaro, quasi inequivocabile.

L’Europa che abbiamo conosciuto in questi anni, quella di Juncker e degli altri burocrati, ha finalmente iniziato a riconoscere i propri errori, ed è ormai agli sgoccioli. L’Europa inutile e paralizzata di Juncker sarà progressivamente sostituita dall’idea di Europa condivisa anche dall’ECR, basata su un maggior rispetto per la sovranità e le autonomie dei singoli Stati membri. Con queste dichiarazioni, Juncker ha dato il colpo di grazia all’Europa dei burocrati”.