Fabrizio Cicchitto (ReL): Editoria, strano automatismo tra le critiche a Libero e il taglio dei finanziamenti 

308

Agenpress. Un conto è criticare un titolo di giornale un altro conto è invece sostenere il taglio delle provvidenze ai giornali che è misura totalmente liberticida per silenziare chi critica. E’ significativo che con uno strano automatismo il Movimento 5 Stelle non si è concentrato sulla critica al titolo di Libero ma ha subito parlato di taglio dei finanziamenti che è evidentemente l’idea fissa che hanno per tacitare tutti coloro che gli sono ostili.

Così Fabrizio Cicchitto, presidente di Riformismo e Liberta’, ex presidente della commissione affari esteri della Camera