Tav, Maullu (FdI): “Inaudito che Toninelli non conceda audizione a Ponti”

278

Agenpress. “È davvero stupefacente che il ministro Toninelli non voglia concedere un’audizione alla Camera al professor Marco Ponti, presidente della commissione incaricata dell’analisi costi-benefici della Tav, che aveva formulato una precisa richiesta in tal senso.

Il ministro ha forse qualcosa da nascondere? O intende semplicemente rimandare l’audizione a maggio, dopo le Europee, quando non potrà arrecare alcun danno al consenso grillino? L’atteggiamento di Toninelli non rappresenta soltanto un affronto nei confronti del professor Ponti, ma anche nei confronti del comune buonsenso e degli interessi di un intero Paese.

I grillini stanno deliberatamente paralizzando l’Italia per i loro scopi elettorali, ormai è un dato di fatto”.