Di Maio. Il governo va avanti. Su crollo voto in Abruzzo è pesata l’astensione

388

Agenpress – Dopo il crollo del voto alle regionali in Abruzzo, Luigi di Maio si dice convinto che “il governo va avanti e l’alleanza non si rompe. Una distinzione  tra il comportamento del Movimento in termini di risultato elettorale alle Politiche rispetto alle Amministrative va fatta”. Per Di Maio  pesa chi non è andato a votare: “un dato importante è legato anche all’astensionismo, così come accaduto anche per le elezioni regionali in Sicilia”.