On. Antonio Martino (FI): Abruzzo, Grillo non fa ridere già da tempo ma eviti di teorizzare voto di scambio

508

Agenpress. Beppe Grillo con la scusa della satira rivolge un attacco pesante agli abruzzesi e all’idea stessa di democrazia. Rivuole indietro i 700mila euro di rimborsi e le ambulanze donate dal M5S? La sua infelice battuta mal nasconde una concezione malata del sistema democratico.

Siamo al do ut des, che in soldoni si chiama voto di scambio. Grillo non fa ridere da un po’ di tempo, ma adesso sta diventando pericoloso insieme ai suoi sodali. Gli abruzzesi lo hanno capito.

Così Il deputato abruzzese di Forza Italia, Antonio Martino commissario del coordinamento comunale azzurro del capoluogo regionale