Fare Verde sostituisce bottiglie e bicchieri di plastica nella sala del Consiglio Comunale di Terracina (LT)

289

Agenpress. Questa mattina, martedì 26 febbraio 2019, il gruppo locale di Fare Verde ha messo in atto un gesto simbolico prima dell’inizio dei lavori del consiglio comunale di Terracina. I volontari ambientalisti hanno sostituito bottiglie e bicchieri di plastica, presenti sui banchi dell’aula consiliare, con bottiglie in vetro e bicchieri in materiale biodegradabile compostabile.

“Inoltre, stamattina abbiamo presentato un documento all’amministrazione comunale – dice Roberta Di Girolamo, responsabile locale di Fare Verde – ai capigruppo consigliari e in particolar modo al Sindaco e all’Assessore all’ambiente, dove abbiamo chiesto un impegno per rendere Terracina una città libera dalla plastica, iniziando proprio dagli uffici comunali.

Il Presidente del consiglio comunale ha accolto favorevolmente la nostra iniziativa e si è impegnato a utilizzare in tutte le sedute consiliari contenitori in vetro e in Mater.Bi. Sostituire bottiglie e bicchieri di plastica, a pochi minuti dall’inizio di una seduta di consiglio comunale, con vetro e materiale biodegradabile compostabile – conclude Fare Verde – ha un preciso significato, poiché la corretta gestione dei rifiuti inizia dalla loro drastica riduzione.”