Poliziotte penitenziarie. Domani a Rebibbia Femminile la Giornata “Respect”

778

In occasione delle celebrazioni della Festa della Donna, il Comitato per le Pari opportunità della Polizia Penitenziaria ha organizzato una giornata di condivisione e confronto col personale che si terrà domani, 7 marzo, nel carcere femminile romano di Rebibbia ‘Germana Stefanini’.

La giornata, dal titolo Respect, prevede interventi sulle realtà e prospettive future per un pieno sviluppo professionale delle poliziotte penitenziarie nei diversi ruoli. Saranno inoltre sollecitati alcuni spunti di riflessione anche attraverso la lettura di brani letterari e vignette satiriche sul rapporto fra uomo e donna.

All’evento, che si svolgerà alla presenza del Capo Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria Francesco Basentini, sono stati invitati i vertici del Ministero della Giustizia, il Capo Dipartimento per le Pari Opportunità della P.C.M., il Capo Dipartimento della Giustizia Minorile e di Comunità, il Forum nazionale dei Cug e le Consigliere di parità, le Organizzazioni sindacali di categoria e alcuni Organismi del territorio vicini alla realtà penitenziaria romana.

Nel pomeriggio il Comitato per le Pari opportunità della Polizia Penitenziaria incontrerà le poliziotte dell’area romana per uno scambio di vedute e proposte di azioni positive per realizzare una effettiva parità di genere nei luoghi di lavoro.

Programma RESPECT – 7 marzo 2019 – C.C. Femm. Rebibbia

Ore 9,30 –Accoglienza

Ore 10,30 Benvenuto della Direttrice C.C. Femminile di Rebibbia Maria Carmela LONGO

Ore 10,35 Saluto del Capo Dipartimento Amministrazione Penitenziaria Francesco BASENTINI

Ore 10,40 Introduzione della Presidente del Comitato Pari Opportunità della Polpen Antonella PALOSCIA

Moderatrice: Luisa BETTI DAKLI (giornalista esperta in diritti umani).

Ore 10,50 Tonia GIULIANO (Comm. coord.Vice Comandante del C. P. Napoli Secondigliano), Conciliazione del lavoro con la vita familiare ed i figli: un esperimento di “Baby Claime”.

Ore 11,00: Simona MIGLIACCIO (Isp. Coord. Reparto Nido C.C. Femminile Rebibbia), Poliziotta e madre: quale ruolo con i bambini ristretti al nido?

Ore 11,10: Lettura di brani Enrica ROSSO (interprete e regista)

Ore 11,20 Antonella ORLANDO (Ass. te capo della C. C. Catania “Piazza Lanza”), Organico e posti di servizio delle poliziotte penitenziarie

Ore 11,30 Lara VERBIGRAZIA (Responsabile Politiche di Genere della FP CGIL), Contrattazione di genere: diritti acquisiti e non disponibili.

Ore 11,40: il vignettista Pietro VANESSI presenta Live Show “Donne Du Du Du”

Ore 12,10: Angela Bruna PIARULLI (Senatrice Commissione Giustizia, già Dirigente penitenziaria) Le donne dopo la riforma del Corpo di Polpen del 1990: a che punto siamo?

Ore 12,20 Maria MANCINI (Biologa Polpen del Laboratorio centrale Banca dati nazionale DNA), Pregiudizi sulla scienza al femminile.

Ore 12,30: Lettura di brani Enrica ROSSO (interprete e regista)

Ore 12,40: Vincenzo ABBONDANTE (Comm. coord., Segr. Capo DAP), Discriminazione e pari opportunità nelle Forze di polizia.

Ore 12,50: Sabina COLACICCHI (Comm. capo, Comandante Istituto per Minorenni di Roma Casal del Marmo) Il ruolo della poliziotta penitenziaria in un Istituto per minorenni: bilancio e prospettive.

Ore 13.00: Dibattito e conclusioni

Ore 13,30: brano di saluto e rinfresco.

Interverranno il Sottosegretario di Stato alla Giustizia On.le Jacopo MORRONE, il Sottosegretario di Stato alle Pari Opportunità della P.C.M. Vincenzo SPADAFORA, la Capo del Dipartimento Pari Opportunità Alessandra PONARI, la Capo Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità Gemma TUCCILLO, la Vice Capo del Dipartimento Amministrazione Penitenziaria Lina DI DOMENICO.  Sono invitati a partecipare insieme alle Direzioni ed i Comandanti degli istituti di Roma e del polo di Rebibbia, le Organizzazioni Sindacali di categoria, la Consigliera nazionale di Parità Franca BAGNI CIPRIANI, il Forum nazionale dei CUG, le Consigliere di parità, il Garante dei diritti dei detenuti, l’Associazione A Roma insieme ed altri organismi del territorio.