Tav, Di Maio replica a Salvini: “Non può dire ci vediamo lunedì”

388

Agenpress. “Non si può dire ci vediamo lunedì, questo è un fine settimana di lavoro in cui si devono portare a casa gli obiettivi nel contratto di governo”, ha detto Luigi Di Maio, replicando alle parole di Matteo Salvini  – e aggiunge  -“Sono rimasto interdetto del fatto che la Lega abbia messo in discussione il governo sulla Tav”.

“Ci vuole serietà e lo dico anche agli elettori della Lega. Cosa sarebbe successo se avessi messo in discussione la legittima difesa e altri provvedimenti in quota Lega?” – conclude Di Maio -.