Trenitalia, Uiltrasporti: siglato accordo per 1000 nuove assunzioni

693

Agenpress. “Oggi con Trenitalia abbiamo concluso un accordo importante, per il quale come Uiltrasporti ci siamo battuti molto e che auspicavamo da tempo, che attiverà il processo di ricambio generazionale in azienda per 600 unità e l’avvio di prestazioni straordinarie del fondo di sostegno al reddito per 350 unità, che consentiranno l’assunzione complessiva di 1.000 giovani nei settori del personale mobile, manutenzione e commerciale”.

A dichiararlo il Segretario nazionale della Uiltrasporti, Nicola Settimo, che prosegue: “Si è trovata soluzione anche ai problemi dei lavoratori addetti all’esercizio, alla manutenzione rotabili e all’assistenza clienti,  per i quali avevamo aperto le procedure di sciopero. Siamo riusciti ad ottenere il miglioramento dei riposi fuori residenza, la visibilità dei riposi settimanali e dei turni fino a sei mesi per i lavoratori mobili, la programmazione di incontri per l’attività e le consistenze nel settore manutentivo rotabili, la risoluzione delle criticità logistiche per i lavoratori del servizio clienti. Infine, Trenitalia si è sensibilizzata alla salvaguardia occupazionale dei lavoratori degli appalti”.