Roma. Tv-Boy torna alla carica. Di Maio e Salvini sono “il gatto e la volpe”, Conte è Pinocchio

272

Agenpress – Tv-Boy, l’artista palermitano che da anni vive a Barcellona e che esattamente un anno dipinse sui muri del centro il bacio gay tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio, colpisce ancora con la sua street art e spunta un altro murale nel centro di Roma, questa volta in via della Torretta, che ritrae Luigi Di Maio, Giuseppe Conte e Matteo Salvini.

I due vice premier vestono i panni del gatto e la volpe, mentre il presidente del Consiglio quelli di Pinocchio. “Il murale, che arriva dopo la ‘Guerra dei Social’ – spiega Tv-boy sul suo sito – richiama la celebre favola di Carlo Collodi. Accade così che nel cuore della Capitale, il Gatto e la Volpe, che hanno le sembianze rispettivamente del ministro Di Maio e del vice premier Salvini, ingannano Pinocchio e lo spingono a candidarsi come Presidente del Paese dei Balocchi”.

L’opera, affissa a vicolo della Torretta, fa riferimento alle pesanti critiche ricevute dal premier Giuseppe Conte da parte del capogruppo dei Liberaldemocratici, Guy Verhofstadt, che lo scorso 12 febbraio, a Strasburgo, definì il presidente del consiglio italiano un “burattino” nelle mani di Salvini e Di Maio.