Il rapper Bandog: “riparto da Sottozero”

1268

Agenpress. Sempre allergico alle regole del mercato, dei costumi e della vita preconfezionata, Bandog ritorna sulla scena musicale con un album destinato al grande successo. Un ritorno che suscita davvero tantissima curiosità; infatti l’album è il frutto di un risultato che arriva dopo anni di sacrifici scarniti dalle vicende della vita di tutti i giorni che hanno determinato l’esistenza dell’artista.

L’album dal titolo ‘Sottozero’ è la rappresentazione del mutamento dell’uomo e dell’artista, il quale vive per vincere nonostante la provenienza dai vicoli della disperazione: “Qualcosa di inaspettato, irraggiungibile, partire da zero senza mezzi e allineamenti. Ca’ famm all’uocchie e tutto il mondo contro.” – conclude l’artista – “Con le lacrime, sudore e fame è nato l’album ‘Sottozero’.

In attesa dell’uscita dell’album ‘Sottozero’ previsto per il mese di aprile, nei prossimi giorni inizieranno le riprese del videoclip, interamente girato a Vicenza con la regia di Max Angotti, costumi ‘NOHUG’, prodotto da GiuMa Editori, dal titolo ‘Il Trucco’ estratto dall’album ‘Sottozero’. Bandog racconta, in una sceneggiatura di strada, la superficialità di una società sempre più conformista lanciando il messaggio a colpi di bit.