Oggi inizia lo strappo di 800mila agnelli dalle mamme, caricati sui camion per essere avviati alla morte

15568

Agenpress – Si sta consumando proprio in queste ore il tragico rito della separazione (strappo) degli agnelli dalle mamme, agnelli che saranno poi caricati sui camion e proprio tra la serata di oggi e domani inizieranno il loro ultimo viaggio verso i macelli dove saranno uccisi e macellati e fatti a pezzi. per essere immessi gia nei prossimi giorni sui banconi dei supermercati e delle macellerie italiane.

Complessivamente saranno circa 800.000 gli agnelli che da qui al prossimo 15 aprile saranno strappati alle loro mamme e caricati sui camion per essere avviati alla morte per diventare “il pasto pasquale” per eccellenza. Si calcola che per la pasqua cattolica saranno circa 700.000 gli agnelli massacrati, circa 30.000 saranno ammazzati in occasione della pasqua ebraica (loro li sgozzano come per i riti musulmani) e circa 70.000 per le pasque delle altre confessioni cristiane presenti in Italia. Complessivamente saranno messi in vendita 8.000 tonnellate di carne di agnello per un business compessivo di oltre 120 milioni di euro, di cui almeno un terzo in nero.