4 novembre, R.Mussolini: giusto tornare a darle riconoscimento festa nazionale

431

Agenpress. «Condivido pienamente la battaglia che si sta portando avanti nel segno del Tricolore per restituire alla giornata del 4 novembre la prerogativa di Festività Nazionale. E’ per questo che sono pronta a sostenerla in tutte le sedi, sia come cittadina italiana che come esponente di un partito politico. Credo, infatti, fermamente che tornare a dare il giusto riconoscimento a questa ricorrenza significhi affermare il valore più profondo del senso di Patria.

 

E’ ormai arrivato il momento di mettere da parte, una volta per tutte, quei regionalismi e quei separatismi da troppo tempo dilaganti nel nostro Paese: i tanti uomini che, da nord a sud, hanno scelto di combattere sotto un unico vessillo e di unirsi, sentendosi per la prima volta patria e nazione e dichiarandosi pronti a cadere per amor suo, accomunano e non dividono tutti noi italiani».

 

Così Rachele Mussolini, consigliere comunale della lista civica Con Giorgia e Vice Presidente della Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza di Roma Capitale.