Copyright, Mollicone (FdI): “Bene direttiva copyright ma preferenza nazionale a tutela autori, editori e siti indipendenti no profit”

471

Agenpress. “L’approvazione della direttiva sul copyright al Parlamento Europeo è sicuramente un passo in avanti rilevante nella normazione del diritto d’autore.

Chiediamo che nell’atto del recepimento della direttiva il Parlamento e il Governo si impegnino a garantire la preferenza nazionale degli autori ed editori italiani piuttosto che i grandi del web. Siamo per la tutela di chi lavora e di chi fa impresa.

Ci batteremo affinchè nel recepimento vengano esplicitamente tutelati gli autori, gli editori italiani e la libertà d’espressione per i siti e i blog indipendenti senza lucro.”

E’ quanto dichiara Federico Mollicone, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo in commissione Cultura.