Treviso. Fumo dalla turbina di un Boeing 737, emergenza volo

290

Agenpress – Il pilota di un Boeing 737 della Ryanair ha chiesto l’attivazione del piano d’emergenza alla torre di controllo dell’aeroporto di Treviso per una fuoriuscita di fumo dal motore. E’ accaduto durante la fase di atterraggio. Il volo, con a bordo 170 passeggeri provenienti da Napoli, ha comunque toccato terra regolarmente alle 7:54 nello scalo “Antonio Canova”. I vigili del fuoco intervenuti sul posto hanno ravvisato la perdita d’olio da una turbina.

Ai passeggeri diretti allo scalo partenopeo è stato messo a disposizione un altro aereo. L’incidente non ha provocato ricadute in termini di puntualità e operatività generale dell’aeroporto trevigiano.