Governo. Cicchitto (ReL). Senza Tria a rischio credibilità Esecutivo anche a livello internazionale

302

Agenpress – Contro Tria è in atto un attacco a testa bassa da parte del M5S che del resto usa una metodologia adottata anche nello scontro interno perché si tratta di un gruppo politico secondo il quale il ricatto e le fake news sono l’anima della politica. I grillini però non si rendono conto che l’eliminazione di Tria dal governo sarebbe per loro un disastro, perché si tradurrebbe in una totale perdita di credibilità di questo esecutivo nei confronti dei mercati e della comunità internazionale. Infatti la comunità internazionale reputa che Conte e Di Maio sono personaggi da operetta, nel migliore dei casi da “Mistero Buffo”. Finora Tria mettendoci la faccia ha dato una riverniciata ad una baracca che sta perdendo i pezzi. Così Fabrizio Cicchitto, presidente di Riformismo e Liberta’, ex presidente della commissione affari esteri della Camera