Derlio (PD). Salvini è il primo responsabile del disastro economico. Esclusa maggioranza con il M5S

717

Agenpress – “Matteo Salvini è il primo responsabile dello stato in cui versa l’economia perché lui è il vero capo del governo. I deputati M5s hanno capito che non possono seguirlo su tutto. E’ importante che i deputati M5s usino la loro testa come prevede la Costituzione ossia che ragionino sui provvedimenti senza vincoli di mandato. Sono i primi interessanti accenni di libertà”.

E’ quanto ha detto Graziano Delrio, capogruppo Pd alla Camera, poco fa ai microfoni di Rai Radio1 (Radio anch’io).

“Purtroppo il M5S e la Lega trovano sempre l’intesa sulla testa degli italiani come su misure che hanno depresso la crescita, rallentato l’economia e fatto perdere fiducia agli investitori. Finalmente i deputati del M5s hanno capito che non possono sempre fare i portatori d’acqua alla Lega.

Una nuova maggioranza M5s e Pd? Non è possibile perché sono ancora succubi della Lega, sotto la morsa di Salvini, il quale gode di privilegio assurdo: è onnipresente e riesce sempre a far credere che lui non c’entra niente con quello che succede nel Paese”.

“Non c’è mai  stata un’onda di destra di questo tipo, con queste caratteristiche, un’onda isolazionista che tende a isolarci e danneggiarci. Noi stiamo lavorando perché questo non avvenga. La scelta europea è una scelta per rafforzare l’Italia nella cooperazione con altri Stati”.