Napoli. Due cani Argo e Alexia, fanno scoprire droga e una pistola “Beretta”

385
foto di repertorio

Agenpress – Un cane dell’ Unità Cinofila Antiesplosiva della Polaria ed uno dell’ Unità Cinofila Antidroga della Guardia di Finanza di Capodichino hanno aiutato gli agenti del Commissariato Secondigliano, che hanno scoperto droga, una pistola e munizioni sono state scoperte al Rione Berlingieri, nella zona di Capodichino, periferia Nord di Napoli.

L’ attenzione dei cani si è focalizzata nei box ed il cane “Argo”, della Polizia, ha scoperto una pistola “Beretta” con cinque cartucce.

La scoperta è stata fatta nel pomeriggio di ieri in uno stabile di via Don Bosco, dove vi sono alcuni box utilizzati per custodire vecchi mobili e materiale di risulta. L’ arma è risultata rapinata ad una guardia giurata nel luglio del 2017. Trovato anche un caricatore Beretta con sette cartucce e 35 cartucce calibro 40.

Il cane “Alexia” , della Guarda di Finanza, ha invece fatto scoprire in un altro locale un sacco contenente una busta di marijuana di 800 grammi, sette tavolette di hashish per un peso di 700 grammi, due bilancini di precisione ed un telefono cellulare. La droga avrebbe fruttato sul mercato circa 7 mila euro.