19° International Tango Torino Festival

1417

cinque giorni di puro tango fra Torino e la Galleria di Diana

Agenpress. Un appuntamento eccezionale, coinvolgente, che negli anni si è consolidato come uno dei più attesi dell’anno nel mondo internazionale del tango, capace di coniugare la Città di Torino e le vacanze di Pasqua con i sentimenti e la poesia popolare di una cultura affascinante. Tango suonato, recitato e soprattutto ballato per un festival che si apre con un grande spettacolo teatrale, passa attraverso masterclass con i migliori maestri internazionali e porta migliaia di coppie a ballare negli spazi mozzafiato della Galleria di Diana alla Reggia di Venaria.

Dai sobborghi di Buenos Aires a Torino il passo è stato breve: sotto la Mole, il tango è diventato passione per un numero straordinario e sempre crescente di praticanti, ma da diciannove edizioni lINTERNATIONAL TANGO TORINO FESTIVAL – dal 18 al 22 aprile 2019 – è soprattutto una occasione speciale per imparare dai maestri più importanti del panorama internazionale e per ballare con i moltissimi stranieri che hanno fatto di Torino tappa obbligata del loro anno tanguero e che rappresentano oltre il 30% del pubblico del festival.

Ideatori e direttori artistici del Festival sono da sempre Marcela Guevara e Stefano Giudice, ballerini di fama mondiale che ogni anno portano nel capoluogo piemontese i migliori maestri in circolazione e appassionati del tango provenienti da tutto il mondo combinando in maniera impeccabile qualità della proposta artistica e didattica, capacità organizzativa e attenzione all’ospite e alle sue esigenze.

Il programma de ITTF 2019 si apre giovedì 18 aprile al Teatro Nuovo di Torino con lo spettacolo Station Tango diretto e interpretato da una delle coppie più importanti fra quelle da sempre presenti al Festival, Claudia Codega e Esteban Morino. Insieme a loro, sul palco, Yanina Valeria Quiñones e Neri Luciano Pilou, Gioia Abballe e Simone Facchini e i “padroni di casa” Marcela Guevara e Stefano Giudice. In scena come special guest anche la straordinaria coppia, acclamata nei maggiori paloscenici del mondo Facundo Pinero e Vanesa Villalba. La musica dell’Hyperion Ensemble sarà co-protagonista di un vero e proprio viaggio nella cultura del tango e incontra il gesto per creare una danza suggestiva che esprime desiderio e abbandono, lotta e dialogo che iniziano con un “abrazo”. Station Tango è un punto di incontro tra il passato e il vertiginoso presente.

La serata inaugurale continuerà, come da tradizione, con la Milonga di Apertura. Il Club Almagro aprirà le sue porte a tutti i ballerini e gli appassionati che vorranno trascorrere il primo giorno del Festival danzando sulle note di Dj La Ros.

Venerdì 19 aprile il fascino del tango incontrerà la bellezza architettonica della Reggia di Venaria per tagliare il nastro della 19° edizione del Festival. La splendida Galleria di Diana ospiterà, per il secondo anno consecutivo, la tradizionale Fiesta de Bienvenida: le superbe esibizioni di Esteban Moreno e Claudia Codega, di Horacio Pebete Godoy e Cecilia Berra, e di Gioia Abballe e Simone Facchini – orgoglio italiano e vice campioni mondiali a Buenos Aires nel 2017 -, unite alla musica di Dj SuperSabino, accoglieranno oltre mille coppie di ballerini che nei loro abiti “black and white” potranno lasciarsi trasportare dalla magia del tango fino alle prime luci dell’alba.

La 19° edizione del ITTF invaderà gli spazi dell’AC Hotel di Lingotto sabato 20 aprile per la prima delle tre Milonghe Pomeridiane, un pomeriggio di grande sensualità sulle note di Dj Alfredo Petruzzelli.

La serata proseguirà, tra glitter, paillettes e luccicanti diamanti, alla Reggia di Venaria dove Dj SuperSabino animerà una lunga e sensuale notte arricchita dalle performance di Carlitos Espinoza e Noelia Hurtado, Facundo Pinero e Vanessa Villalba.

Domenica 21 aprile spazio a Dj Rudy Palugan, che guiderà i passi dei ballerini durante la seconda Milonga Pomeridiana all’AC Hotel, e alla Gran Fiesta de Pasqua: una serata di rara eleganza e passione, tutta all’insegna del rosso, per celebrare il tango e per festeggiare insieme la Pasqua con le splendide esibizioni di Javier Rodriguez e Fatima Vitale, di Neri Piliu e Yanina Quinones, a cui si uniranno altri due straordinari danzatori, i campioni mondiali in carica del campionato del mondo 2018 Dmitry Vasin e Sagdiana Khamzina, per la prima volta al Festival del capoluogo piemontese.

Il sipario dell’edizione 2019 dell’International Tango Torino Festival calerà lunedì 22 aprile con la Milonga Pomeridiana, durante la quale Dj Sergio Chiaverini e la sua musica riscalderanno gli ambienti dell’AC Hotel di Lingotto. I ballerini e tutti i partecipanti al Festival potranno godersi un’ultima ed entusiasmante serata di tango al Club Almagro che ospiterà la Fiesta de Despedida: una grande festa per salutarsi, ballare ancora una volta tutti insieme e per darsi appuntamento alla 20° edizione.

Ma il Festival del Tango di Torino oltre a far vivere una atmosfera unica al proprio pubblico grazie ai migliori ballerini del mondo e ai musicisti che accompagnano le notti tanguere, offre la possibilità di frequentare corsi e seminari per ogni livello.

Rimbalzi, incroci, giri di sacadas, pivot, gancio, contra enrosque senza dimenticare camminata ed abbraccio… ecco tutto quello che si può imparare al Festival del Tango.

Novità della 19° edizione è il Seminario di Milonga: saranno Javier Rodriguez e Fatima Vitale, Carlitos Espinosa e Noelia Hurtado, Horacio Pebete Godoy e Cecilia Berra a guidare il seminario con l’obiettivo di approfondire la conoscenza ritmica, le alterazioni di ritmo, la milonga a tempo e controtempo, con un focus specifico sul Traspiè. Altri seminari specifici da segnalare sono quello di Tecnica Uomo e Donna, quello di Tango Salon e quello di Coreografia, per approfondire ogni aspetto del tango Argentino.