Salvini spegne i toni. “Le polemiche non mi interessano. Flat tax unica, piatta e uguale per tutti”

524

Agenpress –  “Le polemiche locali ci interessano poco. Noi stiamo preparando una nuova Europa. Con tutto il rispetto per la sensibilità di chiunque, stiamo lavorando per il futuro dei nostri figli”.

Così il ministro dell’Interno e vicepremier Matteo Salvini ha risposto a chi gli ha chiesto se le alleanze a livello europeo possono creare problemi alla Lega con il Movimento 5 Stelle.

“L’idea rivoluzionaria della flat tax è che è unica, piatta e uguale per tutti”. Lo ha detto il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini durante la conferenza stampa ‘Verso l’Europa del buonsenso!’, aggiungendo che “non esiste una flat tax progressiva”.

Il nuovo gruppo al parlamento europeo di cui si sta facendo promotore Matteo Salvini, e che nasce oggi a Milano, ha l’obiettivo di essere “in quasi tutti i Paesi europei”:

“L’obiettivo è di essere in tanti e vincolanti e di nominare commissari. Pd e Fi governano l’Europa da sempre è difficile che parli di cambiare l’Europa chi la governa da anni”.

E sui migranti per Salvioni “non c’è contraddizione fra la Lega Nord e partiti europei contrari alla redistribuzione dei migranti.

I popoli alzano la testa’. “Lavoriamo per proteggere le frontiere”, ha detto e quindi se governassimo l’Europa “la nostra nuova famiglia saprebbe usare i fondi frontex, salverebbe tutti e li porterebbe tutti ai luoghi di partenza”.