Home Politica Governo e Istituzioni Di Maio: “Escludiamo del tutto ogni possibile intervento miliare in Libia, né...

Di Maio: “Escludiamo del tutto ogni possibile intervento miliare in Libia, né oggi né mai”

417

Agenpress. La situazione in Libia preoccupa, ma non servono certo prove di forza, bensì occorre concentrarsi sulla sicurezza dell’Italia, dell’area e delle nostre aziende, supportando il piano delle Nazioni Unite.

Già abbiamo sperimentato in passato come certe scelte folli abbiano finito per condizionare i nostri equilibri interni con un aumento dei flussi migratori e un incremento del traffico di esseri umani. L’Italia, con noi al governo, non ripeterà quegli errori.

Escludiamo del tutto ogni possibile intervento miliare in Libia, né oggi né mai, così come escludiamo ogni possibile sostegno, anche indiretto, ad altri Paesi. Nel 2011 qualcuno bombardò di sua iniziativa, si prese il petrolio lasciando al nostro Paese il peso insostenibile di una nuova emergenza, quella migratoria. Questo, ve lo assicuro, non accadrà più.

No a una Libia bis, sì a un processo di pacificazione che sia inclusivo e intra-libico. Grazie ai nostri militari a Misurata per il grande supporto che da tempo offrono alla popolazione locale.

E’ quanto dichiara, in una nota, il vicepremier Luigi Di Maio.


Compra il tuo spazio pubblicitario su Agenpress
2.000.000 di Page Views/mese
500.000 Visitatori Unici/mese

Info: +39 338 8858 641