Gita scolastica Venezia. Professore sequestra i cellulari, dodicenne si getta dalla finestra

470

Agenpress. Un professore, sentito il troppo rumore che proveniva dalle camere dell’albergo dove alloggiava la scolaresca proveniente dalla Francia, ha sequestrato a tutta la classe i cellulari.

Una ragazzina di 12 anni dopo il rimprovero e il ritiro del suo cellulare, si è chiusa in bagno, ha aperto la finestra e si è lanciata.

La giovane è ricoverata con alcune fratture ma non è grave.