Arrestata preside con l’accusa di peculato: viaggi personali con l’auto della scuola

319

Agenpress. Un’indagine, avviata all’inizio di marzo, ha confermato che la preside dell’istituto Ipsia Marconi di Imperia utilizzava la macchina di proprietà della scuola per fini personali. Dopo una segnalazione, i carabinieri hanno avviato appostamenti e intercettazioni individuando più violazioni.

La preside è stata fermata ieri mentre, a bordo della macchina, rientrava dalla vicina Francia dove si era recata, senza alcuna motivazione riconducibile all’attività lavorativa. La donna ha cercato di giustificarsi dichiarando “sono una dirigente, posso autogestirmi”.