Roma, Termini. Corrotti (Lega): “Preoccupante aggressione a Termini. Ora censimento luoghi di culto”

485

Agenpress. “Preoccupazione per l’aggressione avvenuta davanti la stazione Termini di Roma alla vigilia di Pasqua da un marocchino ai danni di un uomo con un crocifisso al collo. Serve maggior attenzione ai luoghi di aggregazione di cittadini islamici anche attraverso un controllo capillare dei loro luoghi di culto, spesso organizzati in sale da preghiere o associazioni culturali non formalizzate, presso appartamenti o, addirittura, garage riadattati.

Per questo, sto lavorando per portare in Regione Lazio una proposta di legge finalizzata ad un censimento dei luoghi di culto volta a prevenire ogni tipo di violenza e finalizzato alla tutela di tutti i cittadini.”

Così in una nota Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio.