Vaccini: in Ghana la più grande rete di distribuzione con droni del mondo

469
Blood products are delivered by a Zipline drone, Thursday, 10 May 2018 at a hospital near their base in Muhanga, Rwanda. Zipline drones, supported by Gavi and the UPS Foundation, cut the time taken to deliver lifesaving medical supplies from hours to minutes. PHOTO/Karel Prinsloo/Gavi/Arete

Oggi Gavi, la Alleanza per i Vaccini, ha lanciato in Ghana la rete di distribuzione di vaccini tramite droni più grande al mondo. Un servizio operativo 24 ore su 24 ore per rifornire di vaccini e prodotti sanitari salvavita le zone più remote e in tempi rapidi

Oltre 12 milioni di persone saranno servite grazie alle consegne con i droni


Agenpress. Gavi, la Alleanza per i Vaccini, ha presentato oggi il sostegno al rafforzamento di una rete di droni per utilizzo sanitario in Ghana. Zipline, una società di logistica automatizzata con sede in California, utilizzerà i droni per effettuare consegne su richiesta, in caso di emergenza, di prodotti medici ad alta priorità, compresi i vaccini di emergenza e di routine. Il servizio sarà operativo 24 ore su 24, sette giorni su sette, da quattro centri di distribuzione – ciascuno dotato di 30 droni – e consegnerà a oltre 2.000 strutture sanitarie che potranno servire i bisogni di oltre 12 milioni di persone in tutto il paese. Secondo il programma, i medici trasmetteranno il loro ordine via sms una volta esaurite le scorte: i droni trasporteranno quindi il materiale necessario a destinazione dai quattro centri di distribuzione del paese africano, lasciando cadere i pacchi a terra con un paracadute.

La rete di droni Zipline sarà integrata nella catena di approvvigionamento sanitario nazionale in Ghana e aiuterà a il rifornimento dei vaccini nelle strutture sanitarie e durante le campagne nazionali di immunizzazione. La logistica sarà gestita attraverso i sistemi hardware e software di Zipline in ogni centro di distribuzione e le consegne avverranno presso ospedali e cliniche sanitarie. UPS fornirà assistenza tecnica e servizi di consulenza in base alle necessità, in consultazione con Gavi e in collaborazione con Zipline.

«La capacità del Governo ghanese di integrare le vaccinazioni di routine con quelle su richiesta per le emergenze ci permetterà di assicurarci che ci saranno sempre abbastanza vaccini salvavita per ogni bambino in Ghana», ha detto Seth Berkley, CEO di GAVI. «Si tratta di uno sviluppo entusiasmante per GAVI, che ci permette di garantire di non lasciare indietro nessuno e ci aiuta a proteggere un maggior numero di bambini che vivono in aree remote dalle malattie che possono essere prevenute tramite i vaccini» ha aggiunto.

Il governo del Ghana si basa sul successo della partnership tra il governo ruandese e Zipline, facilitata da Gavi e sostenuta da sovvenzioni filantropiche e dal sostegno della UPS Foundation, che ha aperto la strada alla consegna just-in-time di prodotti ematici a cliniche ruandesi difficili da raggiungere. Il programma, iniziato in Ruanda nel 2016, ha permesso a milioni di cittadini ruandesi in comunità remote di accedere a forniture mediche salvavita in pochi minuti invece che dover attendere ore o giorni. Da allora il governo ruandese ha ampliato il programma in tutto il paese, effettuando più di 13.000 consegne fino ad oggi. I droni Zipline ora forniscono più del 65% del sangue ruandese al di fuori della capitale, Kigali.

«Grazie alla nostra partnership con Gavi, gli aiuti britannici stanno aiutando il Ghana a lanciare il più grande servizio di consegna di droni al mondo, fornendo vaccini salvavita a milioni di bambini e dando loro l’accesso alle cure mediche essenziali che meritano» ha affermato Penny Mordaunt, Segretario per lo Sviluppo Internazionale del Regno Unito. «L’immunizzazione è una parte cruciale della nostra vita e nessun bambino dovrebbe soffrire a causa di una malattia a prevenzione vaccinale. Questa tecnologia all’avanguardia farà in modo che le forniture mediche vitali raggiungano coloro che ne hanno più bisogno».

Informazioni su Gavi, l’Alleanza globale per i vaccini

Gavi, la Vaccine Alliance, è una partnership pubblico-privato impegnata a salvare la vita dei bambini e a proteggere la salute delle persone aumentando l’uso equo dei vaccini nei paesi a basso reddito. La Vaccine Alliance riunisce i governi dei paesi in via di sviluppo e dei donatori, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’UNICEF, la Banca Mondiale, l’industria dei vaccini, le agenzie tecniche, la società civile, la Bill & Melinda Gates Foundation e altri partner del settore privato. Gavi utilizza meccanismi di finanziamento innovativi per garantire un finanziamento sostenibile e una fornitura adeguata di vaccini di qualità. Dal 2000, Gavi ha contribuito all’immunizzazione di 700 milioni di bambini e alla prevenzione di 10 milioni di decessi futuri.