UIL PA Vigili del Fuoco: “Di Maio non faccia il gioco delle tre carte”

415
Il Segretario Generale della UIL PA Vigili del Fuoco, Alessandro Lupo

Agenpress – La UIL PA Vigili del Fuoco scrive al Ministro Di Maio per chiedere chiarimenti sull’entità dei fondi dedicati ai Vigili del Fuoco, oggetto di sue recenti dichiarazioni.

“Il Ministro del Lavoro dice di voler creare un fondo per equiparare i Vigili del Fuoco alle Forze di Polizia ma omette di specificarne la copertura finanziaria.

Non vorremmo si tratti delle stesse somme già stanziate nella bozza di legge presentata dal Sottosegretario Candiani alle Organizzazioni Sindacali di categoria; questo significherebbe che si sta giocando al gioco delle tre carte alle spalle dei Vigili del Fuoco”.

Il Segretario Generale della UIL PA Vigili del Fuoco, Alessandro Lupo, rincara la dose “Se così non fosse sarebbe comunque sconcertante che il Vicepremier Di Maio non sappia cosa stia facendo l’altro Vicepremier Salvini che, in veste di Ministro dell’Interno, ha competenza diretta nelle materie di interesse del Dipartimento VVF.

L’auspicio” conclude Lupo “è che si faccia meno campagna elettorale e si lavori seriamente e concretamente per i Vigili del Fuoco”.