Burkina Faso. Jihadisti armati attaccano una chiesa uccidendo un prete e 5 fedeli

535

Agenpress – Un gruppo di uomini armati tra i venti e i trent’anni a fare irruzione aprendo il fuoco questa mattina nella parrocchia di Beato Isidore Bakanja di Bablo in Burkina Faso uccidendo il sacerdote burkinabè Abbé Siméon Yampa, di 34 anni, e altre cinque persone all’inizio della messa.

Lo riferiscono fonti locali precisando che i terroristi hanno incendiato la chiesa e alcuni negozi, oltre a un ambulatorio. In città, affermano testimoni, si è diffuso il panico. La gente è chiusa in casa e le attività commerciali sono state interrotte.