Tampon Tax, Brignone (Possibile-Ev): Lega-M5S contro norma di civiltà

455

Agenpress. “Ancora una volta la tampon tax viene bocciata dal Parlamento. La maggioranza Lega-5 Stelle, molto generosa con la spesa pubblica, non vuole proprio reperire le risorse per una misura di civiltà, con ricadute anche sulla salute, che consenta di abbassare l’Iva sui prodotti igienici femminili.

Le proposte avanzate alla Camera hanno trovato un muro. E dire che dal Movimento 5 Stelle c’era stata una parziale apertura. Ma ora è evidente: si trattava solo di propaganda”.

Lo dichiara la segretaria di Possibile, Beatrice Brignone, candidata di Europa Verde alle Europee nella circoscrizione di Italia centrale.