Fabrizio Cicchitto (ReL): Radio Radicale, Mattarella intervenga

301

Agenpress. E’ proprio vero che Salvini è una tigre di carta. E i leghisti malgrado il loro stesso parere non sono riusciti a bloccare i grillini nella loro operazione del tutto autoritaria di chiudere la bocca a Radio Radicale. Ma qualora davvero si volesse arrivare alla chiusura di Radio Radicale riteniamo, con tutto il rispetto, che il presidente Mattatella non possa non far sentire la sua voce, essendo egli il garante della libertà e della democrazia in questo Paese.

Così Fabrizio Cicchitto  presidente di Riformismo e Liberta’, ex presidente della commissione Affari esteri della Camera.