Contratti di lavoro. Paolo Capone, Leader UGL: “La crescita del lavoro stabile è un dato positivo, frutto delle politiche del Governo”

515

Agenpress. “L’aumento dei contratti a tempo indeterminato è un dato incoraggiante. Questo dimostra che le politiche del Governo funzionano, in particolare il decreto dignità che sta incentivando il lavoro stabile”.

Lo dichiara in una nota Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, commentando i dati dell’Osservatorio sul precariato. “Si tratta di un passo importante contro la precarietà del nostro tempo che impedisce alle giovani generazioni di programmare il proprio futuro e di costruire un progetto di vita stabile”.