“Quirinale contemporaneo”. Dal 2 giugno opere d’arte, arredi e oggetti di design entrano nella Casa degli Italiani

411