2 giugno. Mattarella all’Altare della Patria. Presenti Conte, Trenta e presidenti Camera e Senato

371

Agenpress – Con l’arrivo del capo del Stato Sergio Mattarella all’Altare della Patria sono ufficialmente iniziate le celebrazioni per la Festa della Repubblica. Accompagnato dal ministro della Difesa Elisabetta Trenta e dal capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Enzo Vecciarelli, Mattarella deporrà una corona d’allora al Sacello del Milite ignoto. Sulla scalinata sono schierati i Corazzieri.

Presenti anche il premier Giuseppe Conte, i presidenti di Senato e Camera, Elisabetta Casellati e Roberto Fico, il presidente della Corte costituzionale, Giorgio Lattanzi. Ai piedi del monumento sono schierati reparti interforze che hanno reso gli onori al presidente.