Cina. Xi Jinping. L’economia è in crescita. 4,59 mln posti di lavoro in aree urbane

340

Agenpress – “Guardando al futuro, c’è ha un valido supporto per una crescita stabile, solida e sostenibile.  L’economia della Cina poggia su una crescita solida e sostenibile. L’economia cinese è partita bene nel 2019 e gli indicatori chiave si sono tenuti in una forchetta ragionevole”.

Lo dice il presidente Xi Jinping in due interviste ai media russi, rilanciate dalla Nuova Cina. Xi, partito oggi per Mosca, sarà impegnato in una visita di Stato fino al 7 giugno, e parteciperà al 23/mo International Economic Forum di San Pietroburgo.

Xi ha inoltre spiegato che i consumi interni sono rimasti “la prima spinta alla crescita”.  L’occupazione ha segnato 4,59 milioni di posti di lavoro creati nelle aree urbane a gennaio-aprile; i salari sono saliti a un passo più rapido dell’economia; e i prezzi sono stati generalmente stabili. La Cina “è resistente” e offre ampi margini per politiche macroeconomiche capaci di affrontare i vari rischi e le varie sfide”, conclude Xi, senza mai menzionare il braccio di ferro commerciale con gli Stati Uniti.