Mercatone Uno: Di Maio, sbloccherò subito la Cig

247

Agenpress. “Non dimentico, ovviamente, i 1800 dipendenti che dalla settimana scorsa sono rimasti senza lavoro. Per loro sbloccherò subito la cassa integrazione, non appena il Tribunale autorizzerà la procedura di amministrazione straordinaria” ha affermato il vice premier Luigi Di Maio.

“Bene, ma non dimentichi i clienti di Mercatone Uno” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Come abbiamo scritto all’on Di Maio, che purtroppo non ci ha ancora convocato, la priorità, ovviamente, deve essere la difesa del posto di lavoro dei dipendenti, ma siamo convinti che la tutela dei consumatori rimasti senza mobili non solo non contrasti con l’interesse dei lavoratori, ma che anzi possa essere di supporto” prosegue Dona.

“Se, come giustamente sostiene Di Maio, è necessario trovare un investitore che possa avviare una reindustrializzazione, è evidente che la nuova azienda potrà avere un futuro solo se saprà riacquistare la fiducia dei clienti” conclude Dona.