Mollicone (FdI): “Inserimento traccia Montanari a maturità indecente”

364

Agenpress. “L’inserimento nella prova di maturità di quest’anno della traccia di Tomaso Montanari è indecente. Dietro la maschera rassicurante della storico dell’arte si cela un esponente politico dell’ultrasinistra: a tutti gli effetti, un grillo-comunista astioso che ha appena pensato bene di oltraggiare il grande maestro Zeffirelli e la giornalista Fallaci insultandone le opere e le figure.

Che bell’esempio per i nostri studenti. Il Ministro Bussetti sceglie la commissione: la rinomini o riveda i criteri di selezione delle tracce. Ci chiediamo se la commissione sia stata nominata col metodo Cencelli.”

E’ quanto dichiara Federico Mollicone, deputato FDI capogruppo in commissione Cultura e Istruzione.