Giochi 2026. Carfagna (FI). Quando l’Italia non cede a partito del no ha ancora credibilità internazionale

520

Agenpress – “Finalmente una bella notizia per gli italiani: una notizia che parla non solo di sport ma anche di investimenti, sviluppo, infrastrutture, turismo, occupazione. L’assegnazione delle Olimpiadi Invernali 2026 a Milano e Cortina dimostra il credito internazionale che l’Italia continua a riscuotere quando fa le cose sul serio e si applica sui dossier. Se avessimo agito allo stesso modo anche in altre circostanze, con meno cedimenti al “partito del No” che demonizza ogni occasione di crescita, avremmo un Paese più ricco, ogni giorno al lavoro per il suo futuro anziché impantanato in una decrescita infelice e piena di paure. La partita vincente di Milano e Cortina ci indica un modello di iniziativa e intervento diametralmente opposto a quello utilizzato nella polemica politica quotidiana: superamento delle divisioni in nome dell’interesse nazionale. E’ il modello che ci piace e il solo che possa rendere grande un Paese”.

 

Così Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e coordinatrice nazionale di Forza Italia, in una nota.