Roberto Morassut (PD): siamo vicini al poliziotto ferito a Tor Bella Monaca

739

Agenpress. “Siamo vicini al poliziotto ferito a Tor Bella Monaca. Siamo vicini alla sua famiglia. Le lavoratrici e i lavoratori della pubblica sicurezza sono ogni giorno esposti per garantire la sicurezza delle persone soprattutto nei quartieri più difficili. Si confrontano e si scontrano ogni giorno, rischiando, col disagio e l’emarginazione. Per questo nessuno dovrebbe usare il loro lavoro difficile per fare propaganda”.

Lo afferma il responsabile infrastrutture della segreteria Pd, Roberto Morassut.

“Soprattutto chi poi non fa nulla al di là delle chiacchiere per sostenerli concretamente. Sono anni che come Pd ci battiamo a Tor Bella Monaca per avere una sede del commissariato. Lo facciamo da quando a Roma governava la destra che si era riempita la bocca con la ‘sicurezza’, ma il comune non ha mai provveduto, nemmeno con Virginia Raggi. Nemmeno davanti a migliaia di firme”, aggiunge il deputato Pd.

“A Tor Bella Monaca ha chiuso nel 2010 il commissariato e serve una sede con locali del Comune. Questo è un fatto e purtroppo in questa triste circostanza va ricordato. Questa era una richiesta formulata anche dalla Commissione parlamentare d’inchiesta sulle periferie di cui fui relatore nel 2018. Quella stessa commissione abolita dalla maggioranza di Salvini e Di Maio”.