Sen. Papaevangeliu (Lega): “la vittoria del centrodestra in Grecia deve segnare un vero cambiamento”

480

Agenpress. “La vittoria di Nea Demokratia in Grecia, dimostra che le politiche di austerity sono inefficaci e impopolari. Occorre ora che il futuro Primo Ministro, Kyriakos Mitsotakis, sappia riscattare il popolo greco, con una visione lungimirante”.

Lo ha affermato oggi in una nota la senatrice di origini greche della Lega, Kristalia Papaevangeliu, secondo cui “la scelta del popolo greco di cambiare governo non deve apparire solamente come una strada obbligata, ma deve condurre ad un cambiamento che risponda alle vere esigenze della popolazione che negli ultimi anni è stata profondamente vessata da scelte dell’Unione Europea fondate solamente sulla finanza e sulle banche”.