FI: Carfagna, ok nuove regole ma più importante dare progetto e speranze all’Italia

155
Mara Carfagna, Vice Presidente della Camera e deputata di Forza Italia

Agenpress. “Forza Italia deve smettere di essere ostaggio del dibattito sulle regole, è sicuramente un processo importante che apre alla democratizzazione e alla partecipazione di tutti i militanti, simpatizzanti e dirigenti, ma un partito non vive di sole regole. Dobbiamo ritornare a parlare al Paese reale, dobbiamo dare un progetto, delle speranze, dei sogni. Scriveremo le nuove regole, ma nel frattempo dobbiamo occuparci dei problemi dell’Italia, recuperando terreno proprio su quei temi che la Lega ha abbandonato, partendo dalla riduzione delle tasse.

Il Carroccio ha tradito i suoi elettori su questo argomento perché la pressione fiscale nell’ultimo anno è aumentata, sono stati bruciati miliardi degli italiani per misure assistenzialiste e propagandiste, come il reddito di cittadinanza, questi miliardi Forza Italia li avrebbe destinati alla riduzione delle tasse. La ricetta del governo gialloverde è sbagliata e lo dimostrano l’economia che è ferma e l’occupazione che stenta a crescere”.

Così Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e coordinatrice nazionale di Forza Italia, intervistata da Maria Latella e Oscar Giannino su Radio24.